I giardini di Venaria reale e la mostra sui giardini d’Europa

Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul blog Giardini in Viaggio

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019

Dopo tre anni (vedi post del 2016 http://www.giardininviaggio.it/ritorno-a-venaria-reale) sono ritornata ai giardini di Venaria reale in occasione della bellissima mostra sui giardini d’Europa. Rispetto a tre anni fa devo dire che lo stato dei giardini è davvero molto migliorato, con una manutenzione più accurata e finalmente con i famosi Potager allestiti con piante e ortaggi. Anche il Giardino dei fiori che la volta precedente appariva una sfilata di patetiche piantine del vetro, oggi ha delle composizioni rispettabili. Restano potenti gli assi visivi, bello come sempre il giardino di sculture di Penone.
Ecco alcune immagin

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019: I giardini fioriti

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019: il lungo canale d’acqua

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019. La fontana all’ingresso con i bei cani di metallo di Velasco Vitali che avevo già visto alcuni anni fa all’Isola Madre

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019. Uno scorcio dei Potager du Roi

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019. Uno scorcio della lunga pergola nei Potager du Roi

I giardini di Venaria reale. Ottobre 2019. Pelle di marmo di Penone

Davvero notevole la mostra “Viaggio nei giardini d’Europa da Le Notre a Henry James” (vedi http://www.lavenaria.it/it/mostre/viaggio-giardini-deuropa) che dura ancora pochi giorni fino al 20 ottobre.
Un viaggio molto complesso e assai ben documentato attraverso i racconti e le testimonianze iconografiche dei celebri viaggiatori del 1700 e del 1800.

mostra-giardini-a-venaria: disegni di Francesco Bettini

mostra-giardini-a-venaria-j-s-singer-signore-in-giardino